MYPLANT 2018 - IL VIAGGIO FRA FIORI E PIANTE A MILANO

Dal 21 e 23 febbraio 2018 si è svolta la quarta edizione del “Myplant” presso la fiera di Rho Milano.

Una fiera giovane che ogni anno, grazie all’impegno di molti, cerca di ingrandirsi e diventare un appuntamento fisso per quanti si occupano del verde e della decorazione floreale.

Quest’anno i padiglioni erano 3 di cui uno dedicato al fiore reciso ed ai vari complementi e vasi.

 

La mia visita si è concentrata sul padiglione 12, dedicato al mondo floreale per vedere quali fossero le proposte floreali del nuovo anno da parte dei Floral Designer scelti dagli organizzatori della manifestazione. 

 

 

Tema ricorrente: il matrimonio

 

 

La collaborazione con IFDA (Italian Fashion & Designer Academy), ha permesso di mostrare le creazioni degli stilisti più talentuosi impreziosite dai lavori delle diverse scuole e floral designer presenti. Momento clou la grande sfilata.

 

 

Un’area dimostrazioni offriva in continuazione spunti e idee attraverso Maestri e Floral Designer italiani ed esteri.

 

Per l’ingresso del padiglione un'ambientazione con grandi volumi di erbe aromatiche, un arco decorato sotto cui passare ed un angolo ristoro con prodotti naturali.

 

 

A seguire gli stand delle scuole di arte floreale, ognuna con la sua interpretazione.

Riproposta la colorata cornice floreale per le foto dei visitatori, idea già in auge da un po’ di anni per coinvolgere il pubblico; c’è chi ha proposto due idee di tavole apparecchiate in netto contrasto una dall’altra: da una parte una tavola moderna con il colore Pantone dell’anno e dall’altra una tavola rustica ma ricercata. Tavole scenografiche di grande effetto.

Guardando nei vari stand troviamo anche chi ha osato con i materiali con forme libere in materiale plastico modellato a caldo e chi ha utilizzato anche delle verdure nel suo gioco di tonalità di verde.

 

Uno degli stand più fotografati è stato quello ospitato dalla rivista White con un’intera parete floreale di rose e phalaenopsis, maestosa ed emozionante cornice per interminabili selfie e scatti (lo ammetto… anche io ho fatto un selfie).

 

Tra le ambientazioni anche “Opera”, dove musica moda e fiori si sono fusi per creare un salotto surreale che regalava ai visitatori un momento magico.

 

 

La fiera è stata anche occasione di incontro tra colleghi

con cui si sono scambiati saluti e pareri,

idee ed esperienze.

 

 

Questa forse una delle leve da potenziare, il potersi incontrare di persona all’esterno del mondo social per potersi conoscere dal vivo.

 

Il Myplant ha permesso ai Floral Designer di poter proporre creazioni che vanno anche al di fuori del contesto commerciale solito, proprio perché sono queste le occasioni in cui poter mostrare l’arte floreale senza dover combattere con la tradizione e lo scetticismo del cliente.

Libero sfogo alle idee, ai colori, alla creatività e ai materiali.

Da qui bouquet moderni e colorati, gioielli floreali e composizioni sopra le righe… anche se personalmente ritengo che, pure nell’estro più elevato, un bouquet da sposa deve essere sempre elegante e “indossabile” da una sposa.

 

Altra performance fotografata e di grande impatto, quella curata da Flower Couture, con acconciature floreali architettoniche e di grande impatto. Sicuramente inusuali, ma con tanto “profumo di Milano” in piena sintonia con l’apertura della settimana milanese della moda femminile.

Milano quindi conferma il colore tendenza del 2018 di Francoforte, il Pantone Ultra Violet 18-3838, e propone una nuova palette di colori per la primavera estate 2019.

 

 

 

Vuoi sapere quali sono le tendenze per il 2018?

 

Leggi il mio articolo

 

 

 

 

 

Un grande complimento a chi ha lavorato sodo per la splendida riuscita della fiera (un numero crescente di espositori e di visitatori) e per chi ha curato i vari allestimenti, oltre all’organizzazione delle varie aeree e relativi show.

Davvero tanti!

 

A caccia di novità quindi, ma purtroppo con poche risposte clamorose… a volte si scivola sul “troppo” e a volte si propongono dei lavori mostrati meno di un mese fa alla fiera di settore (fiori e piante) IPM ad Essen in Germania, vetrina internazionale annua dei floral designer.

 

Questa forse la cosa che mi ha più amareggiato, per una fiera (e persone che ci lavorano) che cerca ogni anno di crescere, di evolversi e di creare sinergie dalla parte opposta abbiamo dimostratori che copiano lavori. Peccato davvero… Milano è vetrina di novità, di tendenza e chi potrebbe… si limita a copiare. 

 

Qui la gallery fotografica del myplant

 

 

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Featured Posts

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Recent Posts
Please reload

Search By Tags
Follow Us
  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • Google+ Social Icon

|studio |lab |store: Manerbio (BS), Via Mazzini, 10

Tel. 0305237719  Mob. +39 3282205668 -

Mail. claudiozanifd@gmail.com